Cover personalizzata fai da te

materiali vari

Oggi specialmente tra le ragazze è di tendenza avere sempre delle cover nuove e luccicanti. Per un risparmio economico e per un riciclo creativo vi proponiamo di realizzare delle cover personalizzate per i vostri cellulari a casa vostra con dei semplici passaggi e dal risultato sorprendente.

Occorrente
•    vecchia cover;
•    carta abrasiva;
•    colla vinilica;
•    pennello;
•    colla per gioielli/bigiotteria;
•    glitter dalla tonalità che preferite;
•    pasta polimerica;
•    taglierino;
•    carta da forno;
•    stampa del disegno che preferite o disegno fatto da voi;
•    strass e/o perline;
•    smalto acrilico trasparente/lucido spray.

Procedimento
Con la carta abrasive grattate energicamente la vostra vecchia cover per renderla più aderente alla colla. Con il pennello spalmate la colla vinilica su tutta la superficie della cover e fate cadere a pioggia il glitter. Lasciate asciugare per bene e ripetete l’operazione per coprire bene tutta la superficie. Nell’attesa che la cover sia bena asciutta, stendete la pasta polimerica sulla carta da forno, sovrapponete il disegno o la scritta da realizzare e incidete con il taglierino. Infornate in forno preriscaldato a 110° per 30 minuti. Una volta cotto il vostro disegno/scritta incollate a vostro piacimento sulla cover con la colla per gioielli/bigiotteria e se preferite potete colorarla con colori acrilici o ricoprire con altro glitter di colore diverso o con strass e perline (in questo caso potete sbizzarrire la vostra fantasia). Controllate che sia tutto asciutto e per dare luminosità e lucentezza alla vostra cover (anche per protezione al lavoro fatto) date una spruzzata di smalto acrilico trasparente.

a.i.