Ai bambini piace tantissimo fare le cose dei grandi. Ogni piccolo gesto che vedono fare agli adulti, loro vogliono copiarlo. Sull’utilizzo degli oggetti vale lo stesso discorso. Oggi si trovano in commercio stereo per bambini, computer, telefoni e tanti altri giocattoli sempre più somiglianti agli oggetti che usano uomini e donne. Meglio far quindi divertire i bambini creando qualche oggetto con le proprie mani e poi utilizzarlo come farebbe un grande, ma in modo giocoso. Questo è il caso dei timbri. Ogni bambino con un timbro in mano non riesce a non giocarci.

In questa guida si imparerà a fare dei timbri di spago per bambini.

Materiale:

  • cartoncini spessi e duri;
  • spago;
  • colla tipo Vinavil;
  • tappi di sughero;
  • colori per stoffa;
  • spugnette;
  • tappi per barattoli di vetro;

Quelle che seguono sono le istruzioni per creare dei divertenti timbri per bambini;

  • tagliare i cartoncini di 2-3 cm per lato;
  • su una faccia del cartone ritagliato disegnare con una matita la scritta o la figura desiderata;
  • incollare lo spago su questo disegno seguendone i contorni;
  • una volta asciugata la colla metterne dell’altra sul lato libero;
  • incollare quindi un tappo di sughero che sarà il manico del timbro;
  • mentre si asciuga la colla tra il cartone e il sughero preparare i tappi dei barattoli di vetro (ad esempio quelli del pomodoro);
  • tagliare le spugnette in modo che si possano inserire in questi tappi;
  • impregnare completamente le spugnette all’interno dei tappi con i/il colore/i desiderato/i;
  • il timbro è pronto.

Anche i bambini ora sono pronti per giocare e imbrattare ovunque gli è consentito. Questi timbri possono essere anche usati per decorare oggetti. E visto che in questa guida si sono usati i colori per stoffa, si possono realizzare delle divertenti magliettine per i più piccoli. Visti i prodotti adoperati, ovviamente, si raccomanda che ci siano sempre degli adulti, meglio sorridenti, durante la creazione di questi oggetti.

Basta poco e tanta fantasia per divertirsi ad ogni età.

via:comefare.com