Questo libro è un’abat jour

libri

E’ il titolo della nuova fatica editoriale di Elisa Nicoli, che insegna come costruirsi da soli “cose nuove ” senza acquistarle. Dai guanti nascono elastici, dalle T-shirt nascono materassi, dai libri nascono abat-jour… Pagine divertenti che riflettono e consigliano come affrontare e gestire il problema dei rifiuti nella società contemporanea. La raccolta differenziata è importante, ma prima del recycling bisognerebbe pensare a precycling cioè a ridurre a monte la quantità del materiale di scarto. La vera rivoluzione è però l’upcycling: i rifiuti sono intercettati prima che vengano gettati via e trasformati in materia creativa in cose utili.
Ad esempio trasformare una valigia in un armadietto per bagno, vecchie riviste in uno sgabello e perfino come arredare un intero trilocale con mobili e oggetti costruiti con le proprie mani utilizzando materiali di recupero.
Il libro edito da Ponte alle Grazie, in collaborazione con Altreconomia.

Elisa Nicoli è nata a Bolzano tre decadi fa e tuttora quella città è il suo campo base da cui partire per insegnare a fare saponi, detersivi e cosmetici in giro per l’Italia. Ama spostarsi a piedi e a piedi ha realizzato i suoi primi quattro lungometraggi. Collabora con il mensile Altreconomia per la cui casa editrice ha pubblicato i suoi primi due libri “L’erba del vicino” e “Pulizie creative”.

www.ponteallegrazie.it

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti!
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.
Informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi