Porta videogiochi con lattine

materiali vari

Un Eco-idea facile pensata per non vedere più i videogiochi sparsi per la cameretta dei vostri figli.

Occorrente
•    Due fogli di compensato (50×15);
•    Colla a caldo (o supercolla per lamiera e legno);
•    18 lattine personalizzate (potete scegliere le lattine di qualsiasi bibita);
•    Forbici da elettricista.

Procedimento
Prendete quattro lattine, privatele con l’aiuto delle forbici della parte superiore e fate un’incisione verticale di 3 cm circa. Utilizzando altre quattro lattine incastratele all’interno delle prime, ottenendo così le colonne del vostro porta videogiochi (nella parte che inserite, spalmate qualche goccia di colla per il fissaggio). Tagliate, con le forbici le due estremità delle lattine rimaste e stirate i fogli di alluminio che ricavate, questi vi serviranno per coprire i due fogli di compensato. Adesso spalmate la colla sul compensato e rivestite con i fogli di lattina (questi serviranno uno per la base e l’altro per la copertura). Completato il rivestimento fissate le quattro colonne alla base del porta videogiochi. Per completare il lavoro, versate qualche goccia di colla nella parte superiore delle colonne e posate sopra la copertura.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti!
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.
Informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi