Pasqua: riciclare i contenitori delle uova

carta&cartone

Tre idee per non buttare i contenitori delle uova e fare della Pasqua un’occasione di riciclo da greenstyle.it.

1) Portagioe: un grande classico, sempre utile e mai banale. Basta solo aggiungere dei piccoli abbellimenti ai contenitori, come foderarli con carta colorata, colorarli con pennelli e colori a tempera, oppure anche aggiungere nastrini, bottoni e altro fissando tutto con la colla vinilica
2) Erbaio: per gli amanti del verde e delle piante si possono riciclare anche le bucce delle uova vuote, dopo averle lavate e lasciate asciugare. Si possono riempire con della terra, dove si potranno seminare piccole piante o fiori. Come vaso si possono utilizzare le confezioni delle uova, decorandole a piacimento asd esempio con felci, paglia o legnetti ecc..
3) Tavolozza per colori: i contenitori in plastica delle uova si prestano perfettamente a questo scopo. Basta tagliare via, aiutandosi con forbici o un taglierino, le parti in eccesso e incollare insieme vari contenitori, affinché lo spazio tavolozza a disposizione sia il più vasto possibile.

Fonte: fatti ispirare con le altre idee raccolte su greenstyle.it

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti!
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.
Informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi