Grattugia con scatola di tonno

materiali vari

Le scatolette di tonno sono ottime per il riciclo creativo, basta un pizzico di fantasia e si possono creare tantissimi oggetti utili per la vita domestica. Noi vi proponiamo un eco idea semplice e veloce, la grattugia con scatola di tonno.

Occorrente

  • 1 scatola di tonno;
  • 1 chiodo;
  • Martello;
  • Colori acrilici (tonalità preferita) e pennellino.

Procedimento
Lavate bene la scatoletta di tonno e assicuratevi che sia bene asciutta. Fate attenzione che la base della scatola di latta sia sollevata da qualsiasi superficie (magari munitevi di un oggetto che faccia da spessore). Utilizzate chiodo e martello e praticate tanti buchi nel fondo della scatola. I buchi devono essere formati piantando il chiodo dall’interno all’esterno della latta e seguendo la forma circolare della scatola (praticate il primo buco nel centro così, l’operazione sarà agevolata).
Potete personalizzare la vostra grattugia dipingendola con i colori acrilici dalla tonalità che preferite, oppure potete anche lasciarla nel suo stile originale.