Le piante amiche delle api

buone prassi

Greenpeace con la pubblicazione di una lista e un comunicato ha consigliato quelle che sono le piante e fiori più idonee/idonei ad essere piantate/piantati per la sopravvivenza delle api offrendo loro un valido rifugio e il polline di cui si nutrono.

Attraverso la semina di alcuni “fiori amici delle api” nel nostro giardino di casa, su vasi o fioriere dei nostri balconi o terrazzi di casa, diamo una mano e la possibilità alle api di poter trovare un riparo o potersi cibare.
Semi biologici consigliati riconducibili a fiori come la Lupinella, Erba medica, Malva, Girasole, Lavanda, Coriandolo e molti altri ancora, non solo aiuteranno le api, ma permetteranno anche più fertilità e salute dei terreni sui quali verranno piantati.
Come sostiene Greenpeace, grazie alla semina e alla creazione del giusto habitat, si potrà permettere la sopravvivenza delle api messa in pericolo negli anni dall’utilizzo sempre più frequente di pesticidi Killer.
Le api è risaputo svolgono una grande funzione non solo per via di prodotti quali miele e pappa reale, ma anche per la produzione di cibo in generale. Queste infatti sono insetti impollinatori essenziali per lo stesso uomo e prodotti della terra.
Alle api si deve il 35% della produzione di cibo mondiale grazie al servizio di impollinazione che svolgono. Alcuni numeri e cifre nella sola Europa vedono 4000 colture grazie alle sole api.
Quindi attraverso un nostro piccolo gesto, anche un solo piccolo fiore piantato sul nostro balcone di casa si può contribuire a scongiuare dal rischio estinzione di questi piccoli utilissimi esseri, essenziali per la sopravvivenza dello stesso uomo.

Scarica l’elenco delle piante amiche delle api in formato PDF

onte: Grenme.it

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti!
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.
Informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi