In un mondo senza benzina cosa faremo dei distributori? Bella domanda, alla quale ci piacerebbe rispondere con questo progetto artistico e un piano di sviluppo alternativo al petrolio, fatto di mobilità sostenibile, energie pulite e trasporti che non inquinino. Nel frattempo cogliamo l’occasione da un’idea lanciata proprio da una casa automobilitica la Nissan, che per presentare il suo prossimo mezzo “green” LEAF, un’ auto completamente elettrica e prodotta con il 95% da materiale riciclato, si è affidata alla mente creativa di James Dive del collettivo The glue society, che ha dato vita a “A world without petrol” dove ha messo in mostra quaranta pompe di benzina riviste in chiave alternativa.

Nel sito dedicato alla mostra potrete inoltre vedere tutti i distributori trasformati e tentare di vincerne uno partecipando al concorso entro il 18 Giugno 2012!

Fonte: Ninja Marketing