Alberello di Natale con pigna

materiali vari

Il Natale offre molte idee per mettere in atto il riciclo creativo e personalizzare gli addobbi delle vostre cose. Noi vi proponiamo un classico: l’alberello di Natale con pigna.

Occorrente
• 1 pigna;
• 1 bicchiere di plastica da caffè;
• 1 cordoncino rosso;
• 1 fiocchetto rosso;
• Stoffa marrone o carta velina marrone;
• Sassolini;
• Pennelli;
• Colore acrilico bianco e verde;
• Colla vinavil;
• Brillantini rossi.

Procedimento
Come prima fase colorate di verde la pigna (utilizzate pennelli di diversa misura per colorare anche le piccole fessure della pigna) e lasciate asciugare. Prendete il bicchiere di plastica e versate qualche goccia di vinavil all’interno. Riempite con i sassolini ricordandovi di versare qualche goccia di colla nei vari strati (i sassolini servono per dare peso al vaso e sostenere la pigna). Adesso, spalmate la colla all’esterno del bicchiere e rivestite con un pezzetto di stoffa marrone o con della carta velina. Una volta rivestito, date tre quattro giri di filo rosso intorno al vasetto fissandolo con la colla. Decorate con il fiocchetto rosso. Lasciate asciugare qualche minuto e incollate al vasetto la pigna colorata. Aspettate che sia ben asciutta per continuare con le successive fasi dell’alberello. Adesso date qualche spennellata con il colore bianco alla pigna per avere un effetto innevato del vostro alberello. Prima che il colore asciuga spolverate con i brillantini rossi.

A.I.